Ebbene si’ il Feltre per noi e’ ancora troppo forte….. se poi ci mettiamo che abbiamo anche paura quando le avversarie schiacciano allora è la fine…………

Non importa ragazze i segnali che arrivano sono sempre piu’ positivi, si comincia a vedere un gioco, si cominciano a capire le posizioni e pian piano siamo sicuri che la convinzione comincera’ a crescere. Sapevamo tutti che cambiando gioco avremmo incontrato difficolta’ ma non dobbiamo demordere la strada è quella giusta.

Adesso pronte per sabato prossimo quando il ponte nelle alpi verra’ a farci visita in quel di Castion e noi (col coltello tra i denti ) daremo battaglia perchè in casa siamo un’altra squadra

 

Share Button

Comments are closed.